Logopedia

La Logopedia è una branca della medicina che studia il linguaggio e che si occupa sia dell’educazione che della rieducazione dei disturbi della voce, della comunicazione, del linguaggio scritto e orale, della deglutizione e dell’apprendimento sia in età evolutiva che adulta.

Il linguaggio è la facoltà innata degli esseri umani che permette di esprimersi attraverso segni vocali (linguaggio verbale) e gestuali (linguaggio non verbale).

Per far sì che esso emerga è sufficiente essere esposti ad esso.

Può capitare, talvolta, che ciò non accada e che ci siano dei fattori (biologici e/o ambientali) che influenzino l’evoluzione naturale del linguaggio o che intacchino una competenza linguistica già acquisita.

I disturbi di competenza del logopedista sono:

Ritardi del linguaggio e disturbi specifici (DSL)

DSA (disturbi specifici dell’apprendimento)

Dislalie o alterazioni della pronuncia

Disturbi della deglutizione (disfagie, deglutizione atipica)

Autismo

Afasie

Disfonie

Disprassie Evolutive

Turbe comunicative di origine genetica (es. sindrome di Down)

Disfluenze o turbe del flusso verbale (balbuzie)

©2015 Psyforma Sas di Ketti Chiappa - via Corridoni n° 11,13,15, 60019 Senigallia (AN) - C.F. e P.iva IT02630410427 - Informativa sulla privacy